fdRisposta
In wa

Adblocker rilevato Ad

ad
Uh Oh! Sembra che tu stia usando un ad blocker!

Dal momento che abbiamo faticato molto a fare calcoli online per te, ti invitiamo a concedercelo disabilitando l'Adblocker per questo dominio.

Disable your Adblocker and refresh your web page 😊

probability Calculator

Calcolo Probabilità

ADVERTISEMENT

Calculating For:

Probabilità singola

Numero di possibili risultati

Numero di eventi verificatisi (n) A

Probabilità di eventi multipli

Numero di possibili risultati (n)

Numero di eventi (n) A

Numero di eventi (n) B

Probabilità condizionata P (A | B)

P(A and B)

P(B)

Probabilità di due eventi

Formato di input:

Probabilità di P(A)

Probabilità di P(B)

Probabilità di una serie di eventi

  Probabilità Ripeti i tempi
Evento A
Evento B
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT
Ottenere l Aggeggio!

AGGIUNGI QUESTA CALCOLATRICE SUL TUO SITO:

Aggiungi il Calcolatore di probabilità al tuo sito web attraverso il quale l'utente del sito web avrà la facilità di utilizzare direttamente il calcolatore. E questo gadget è gratuito al 100% e semplice da usare; inoltre, puoi aggiungerlo su più piattaforme online.

A disposizione su App

Scarica l'app Calcolatore di probabilità per il tuo cellulare, così puoi calcolare i tuoi valori nella tua mano.

app

Il calcolo probabilità ti aiuta a calcolare una probabilità per un singolo evento, più eventi, due eventi, per una serie di eventi e anche eventi di probabilità condizionali. Se vuoi calcolare la probabilità di aeb e per qualsiasi numero di eventi, il calcolo della probabilità sopra funzionerà meglio per te!

Bene, vieni al punto; leggi semplicemente questo post per sapere come calcolare la probabilità, diverse equazioni di probabilità, tutte le formule di probabilità, il calcolo delle probabilità statistiche e molto altro che devi sapere sulla probabilità.

Quindi, iniziamo con la migliore definizione di probabilità!

Cos’è la probabilità in statistica?

Si dice che la probabilità sia la probabilità che si verifichi un evento o più di un evento. La probabilità è qualcosa che indica la possibilità di acquisire un determinato risultato e può essere calcolata utilizzando una semplice formula di probabilità.

L’origine della teoria della probabilità inizia dallo studio di giochi come dadi, lanciare monete, carte, ecc. Ma, al giorno d’oggi, la probabilità ha grande importanza nel processo decisionale. La teoria classica descrive che la probabilità è il rapporto tra il caso favorevole e il numero totale di casi ugualmente probabili. L’approccio soggettivo rivela che la probabilità di un evento è assegnata da un individuo sulla base delle prove a sua disposizione.

Studio sulla probabilità:

L’idea della probabilità come scienza utile è accreditata a noti matematici francesi Blaise Pascal e Pierre de Fermat.

Secondo il Calculus, Volume II di Tom M. Apostol, sia Blaise Pascal che Pierre de Fermat stavano risolvendo un problema di gioco d’azzardo nel 1954. Funzionano meglio per scoprire il numero di turni necessari per ottenere un 6 tirando 2 dadi. Sì, le discussioni di Pascal e de Fermat hanno gettato le basi per il concetto di teoria della probabilità.

Qual è la formula per la probabilità?

La formula della probabilità di un evento è la seguente:

P (A) = Numero di risultati favorevoli / Numero totale di risultati favorevoli

Oppure, la formula della probabilità è:

P (A) = n (E) / n (S)

Dove,

  • Si dice che P (A) sia la probabilità di un evento “A”
  • Si dice che n (E) sia il numero di risultati favorevoli
  • Si dice che n (S) sia il numero di eventi nel luogo campione

Nota: qui, l’esito favorevole è indicato come risultato di interesse.

Ora, diamo un’occhiata alle formule di probabilità di base!

Quali sono le formule di probabilità di base?

Scorri verso il basso!

Gamma di probabilità:

0 ≤ P (A) ≤ 1

Regola di aggiunta:

P (A∪B) = P (A) + P (B) – P (A∩B)

Regola degli eventi complementari:

P (A ‘) + P (A) = 1

Eventi disgiunti:

P (A∩B) = 0

Eventi indipendenti:

P (A∩B) = P (A) ⋅ P (B)

Probabilità condizionale:

P (A | B) = P (A∩B) / P (B)

Formula di Bayes:

P (A | B) = P (B | A) ⋅ P (A) / P (B)

Bene, arriviamo al punto, calcolare la notazione di probabilità diventa facile con la facilità degli eventi statistici o del calcolatore di probabilità condizionale.

Informazioni sul calcolo probabilità:

Il calcolo della probabilità è uno strumento avanzato che consente di scoprire la probabilità di un singolo evento, più eventi, due eventi e per una serie di eventi. Inoltre, questo calcolatore funziona come un calcolo delle probabilità condizionale poiché aiuta a calcolare la probabilità condizionale dell’input dato. In breve, trovare la probabilità diventa facile con la facilità di questo calcolatore di eventi di probabilità. Oltre all’equazione di probabilità, puoi trovare facilmente la probabilità con questo calcolatore di probabilità.

Come trovare la probabilità con il calcolo probabilità:

Bene, puoi facilmente calcolare eventi condizionali o probabilità con questo calcolatore di eventi di probabilità poiché è caricato con l’interfaccia user-friendly, è libero al 100% di eseguire calcoli di probabilità. Continuare a leggere!

Calcola la probabilità per un singolo evento:

Ingresso:

  • Prima di tutto, devi scegliere l’opzione “Probabilità singola” dal menu a discesa della calcolatrice
  • Subito dopo, devi inserire il numero di possibili risultati nel campo designato
  • Ora, devi inserire il numero di eventi accaduti (n) A nel campo designato

Produzione:

Una volta terminato, premi il pulsante Calcola, questa calcolatrice per la probabilità di un singolo evento genererà:

  • Probabilità dell’evento che si verifica P (A) sia in decimale che in percentuale
  • Probabilità di evento che non si verifica P (A ‘) sia in decimale che in percentuale

Calcola la probabilità per più eventi:

Ingresso:

  • Prima di tutto, devi scegliere l’opzione “Probabilità di eventi multipli” dal menu a discesa di questo calcolo della probabilità per eventi multipli
  • Subito dopo, devi inserire il numero di eventi che si verificano (n) A negli ingressi dati
  • Subito dopo, devi inserire il numero di eventi che si verificano (n) B nel campo designato di questa calcolatrice

Produzione:

Dopo aver inserito tutti i parametri di cui sopra, premi il pulsante Calcola, quindi questa calcolatrice per la probabilità di eventi multipli genererà:

  • Probabilità dell’evento che si verifica P (A) sia in decimale che in percentuale
  • Probabilità di evento che non si verifica P (A ‘) sia in decimale che in percentuale
  • Probabilità che l’evento B si verifichi P (B) sia in decimale che in percentuale
  • Probabilità che l’evento B non si verifichi P (B ‘) sia in decimale che in percentuale
  • Probabilità che entrambi gli eventi si verifichino P (A ∩ B) sia in decimale che in percentuale
  • Probabilità che entrambi gli eventi si verifichino P (A ∪ B) sia in decimale che in percentuale
  • Probabilità condizionale P (A | B) sia in decimale che in percentuale

Calcola la probabilità di due eventi:

Ingresso:

  • Innanzitutto, devi scegliere l’opzione “Probabilità di due eventi” dal menu a discesa di questo calcolo probabilità di due eventi
  • Subito dopo, devi selezionare il formato di input se vuoi aggiungere i valori in decimale o in percentuale
  • Subito dopo, devi aggiungere il valore di Probabilità di P (A) nella casella designata
  • Quindi, devi aggiungere il valore di Probabilità di P (B) nella casella designata

Produzione:

Dopo aver aggiunto tutti i valori nei campi dati, premere il pulsante Calcola, il calcolatore della probabilità di due eventi genererà:

  • Probabilità di evento che non si verifica P (A ‘)
  • Probabilità che l’evento B non si verifichi P (B ‘)
  • Probabilità che si verifichino entrambi gli eventi P (A ∩ B)
  • Probabilità che si verifichino entrambi gli eventi P (A ∪ B)
  • Probabilità che si verifichi A o B ma non entrambi P (AΔB)
  • Probabilità che né A né B si verifichino P ((A∪B) ‘)
  • Probabilità che si verifichi B ma non A

La calcolatrice mostrerà tutti i valori di cui sopra sia in decimale che in percentuale

Calcola la probabilità di una serie di eventi:

Ingresso:

  • Prima di tutto, devi scegliere l’opzione “Probabilità di una serie di eventi” dal campo designato di questo calcolo delle probabilità di una serie di eventi
  • Subito dopo, devi inserire il valore di probabilità e il numero di ripetizioni per un “Evento A” nel campo designato
  • Subito dopo, devi aggiungere il valore di probabilità e il numero di ripetizioni per un “Evento B” nel campo specificato

Produzione:

Una volta inseriti tutti i valori nei campi designati, premi semplicemente il pulsante Calcola, questa probabilità genererà istantaneamente i seguenti risultati:

  • Probabilità che A si verifichi 2 volte
  • Probabilità che A non si verifichi
  • Probabilità che si verifichi A.
  • Probabilità che B si verifichi 4 volte
  • Probabilità che B non si verifichi
  • Probabilità che si verifichi B.
  • Probabilità che A si verifichi 2 volte e B che si verifichi 4 volte
  • Probabilità che non si verifichino né A né B.
  • Probabilità che si verifichino sia A che B.
  • Probabilità che A si verifichi 2 volte ma non B.
  • Probabilità che B si verifichi 4 volte ma non A
  • Probabilità che si verifichi A ma non B.
  • Probabilità che si verifichi A ma non B.

Calcola la probabilità condizionale P (A | B):

Ingresso:

  • Prima di tutto, devi selezionare l’opzione “Probabilità condizionale P (A | B)” dal campo designato di questo calcolo della probabilità condizionale
  • Subito dopo, devi inserire il valore della probabilità aeb nel campo designato
  • Quindi, devi inserire il valore della probabilità P (B) nel campo designato

Produzione:

Una volta fatto, premi semplicemente il pulsante Calcola, il calcolo probabilità condizionale genererà:

  • Probabilità condizionale P (A | B) sia in decimale che in percentuale

Per fortuna, come trovare la probabilità di aeb diventa facile con l’aiuto di questo calcolatore per la probabilità condizionale.

Quali sono i diversi tipi di eventi di probabilità:

Dai una lettura per conoscere i diversi tipi di eventi di probabilità:

Evento semplice:

Se l’evento E contiene solo un punto campione di uno spazio campionario, si dice che sia un evento semplice o un evento elementare. Ricorda che è un evento, che contiene solo esattamente un risultato.

Esempio di probabilità di un singolo evento:

Supponiamo che tu lanci un dado, la possibilità che 2 appaia sul dado si dice sia un evento semplice e sia E = {2}.

Evento composto:

Se c’è più di un punto campione su uno spazio campione, si dice che questo sia un evento composto. Questo evento indulge alla combinazione di due o più eventi insieme e determina la probabilità di una tale combinazione di eventi.

Esempio di evento composto in probabilità:

Quando lanci un dado, c’è la possibilità che un numero pari appaia sia un evento composto, poiché c’è più di una possibilità, ci sono tre possibilità che sono E = {2,4,6}.

Evento certo:

Si dice che un certo evento sia un evento che accadrà sicuramente in un dato esperimento. Si dice che la probabilità di questo tipo di evento sia 1.

Evento impossibile:

Quando un evento non può verificarsi, significa che non c’è possibilità che l’evento si verifichi, allora si dice che questo sia un evento impossibile. La probabilità di un evento impossibile viene indicata come 0.

Esempio di evento impossibile in probabilità:

La carta che hai pescato da un mazzo è sia rossa che nera si dice che sia un evento impossibile.

Eventi altrettanto probabili:

Se i risultati di un esperimento hanno la stessa probabilità di accadere, allora si dice che siano eventi altrettanto probabili.

Esempio di eventi probabilistici ugualmente probabili:

Quando lanci una moneta, hai la stessa probabilità di ottenere testa o croce.

Eventi gratuiti:

Per un evento E il non verificarsi dell’evento è considerato il suo evento complementare. In generale, si dice che gli eventi gratuiti siano eventi che non possono verificarsi contemporaneamente.

Esempio di eventi gratuiti in probabilità:

Quando viene lanciato un dado, si dice che il raggiungimento di una faccia strana e una faccia pari siano eventi complementari.

Eventi reciprocamente esclusivi:

Due eventi sono indicati come eventi di probabilità che si escludono a vicenda quando entrambi non possono verificarsi contemporaneamente. Ricorda che gli eventi di probabilità che si escludono a vicenda hanno sempre un esito diverso. Si dice sempre che due eventi semplici si escludono a vicenda, mentre due eventi composti possono o non possono esserlo!

Se A e B sono due eventi, allora;

(A ∩ B) = Ø

e,

Probabilità di intersezione

P (A ∩ B) = 0

Probabilità di unione

P (A ∪ B) = P (A) + P (B)

Eventi di probabilità dipendenti ed eventi di probabilità indipendenti (problemi di esempio):

Descriviamo entrambi i termini in parole semplici:

  • Gli eventi di probabilità dipendenti sono collegati tra loro
  • Gli eventi di probabilità indipendenti non sono collegati, significa che la probabilità che uno accada non ha alcun impatto sull’altro

Probabilità che due eventi si verifichino insieme – Probabilità dipendente:

Qui, l’equazione di probabilità che usi è leggermente diversa.

P (A e B) = P (A) • P (B | A)

Dove;

  • P (B | A) appena indicato come “la probabilità di B, una volta che si è verificato A)

Problema di esempio:

Se l’85% dei dipendenti ha un’assicurazione sanitaria, dell’85% solo il 45% aveva franchigie superiori a $ 1.000. Quindi, quale percentuale di individui aveva franchigie superiori a $ 1.000?

Passo 1:

  • Devi convertire le tue percentuali dei due eventi in decimali, diamo un’occhiata all’esempio

85% = 0,85.

45% = 0,45.

Passo 2:

  • Ora, devi moltiplicare insieme i decimali del passaggio 1

.85 x .45 = .3825 o 38,35 percento.

Quindi, la probabilità che le persone abbiano una franchigia superiore a $ 1.000 è del 38,35%

Ecco come calcolare la probabilità che due eventi si verifichino insieme!

Probabilità che due eventi si verifichino insieme – Probabilità indipendente:

Tutto ciò che serve per utilizzare la formula specifica della regola di moltiplicazione. Dovresti moltiplicare la probabilità del primo evento per il secondo. Ad esempio, se la probabilità dell’evento A 2/9 e dell’evento B è 3/9, la probabilità che entrambi gli eventi si verifichino contemporaneamente è (2/9) * (3/9) = 6/81 = 2/27.

Problema di esempio:

Le possibilità di ottenere un lavoro per cui hai fatto domanda sono del 45% e le possibilità di ottenere l’appartamento per cui hai fatto domanda sono del 75%, allora che dire della probabilità che tu ottenga sia il nuovo lavoro che il nuovo appartamento?

Passo 1:

  • Dovresti convertire le tue percentuali dei due eventi in decimali, diamo un’occhiata all’esempio sopra

45% = 0,45.

75% = 0,75.

Passo 2:

  • Ora, devi moltiplicare i decimali dal passaggio 2 insieme:

0,45 x 0,65 = 0,3375 o 33,75 percento.

Quindi, la probabilità che tu ottenga il lavoro e l’appartamento è del 33,75%

Probabilità di A e B:

La probabilità di A e B significa che vuoi conoscere la probabilità di due eventi che si verificano contemporaneamente. Esistono diverse formule che dipendono interamente dal fatto che tu abbia eventi dipendenti o eventi indipendenti.

Formula per la probabilità di A e B (eventi indipendenti): p (A e B) = p (A) * p (B)

Ricorda che se la probabilità di un evento non influisce sull’altro, significa che hai un evento indipendente. Quindi, come accennato in precedenza, tutto ciò che serve per moltiplicare la probabilità di uno per la probabilità di un altro.

Formula per la probabilità di A e B (eventi dipendenti): p (A e B) = p (A) * p (B | A)

Oltre a queste equazioni di probabilità, puoi semplicemente aggiungere i parametri nel calcolo delle probabilità sopra per trovare la probabilità degli eventi.

Come calcolare la probabilità (manualmente passo dopo passo)?

Oltre alle equazioni di probabilità, puoi semplicemente aggiungere i parametri nel calcolo probabilità sopra per trovare la probabilità degli eventi. Ma se vuoi calcolo probabilità manualmente, dai una lettura!

Tutto ciò che serve per seguire i passaggi indicati per calcolare la probabilità:

  • Prima di tutto, devi determinare un singolo evento con un unico risultato
  • Quindi, dovresti identificare il numero totale di risultati che possono verificarsi
  • Subito dopo, devi dividere il numero di eventi per il numero di risultati possibili

Scaviamo più a fondo!

Passaggio 1: determina un singolo evento con un unico risultato:

Il primo passo per eseguire il calcolo delle probabilità è scoprire la probabilità che si desidera calcolare. Questo può essere indicato come un evento, supponiamo che la probabilità di tempo piovoso, o che tira un numero specifico su un dado. L’evento deve avere almeno un esito possibile. Ad esempio, se vuoi trovare la probabilità di ottenere un tre con un dado al primo tiro, scoprirai che c’è un possibile risultato: significa che o tiri un tre o non tiri un tre.

Passaggio 2: identificare il numero totale di risultati:

Subito dopo, dovresti determinare il numero di risultati che possono verificarsi dall’evento che hai identificato nella fase uno. Se parliamo dell’esempio del lancio di un dado, ci possono essere 6 risultati totali che possono verificarsi poiché ci sono 6 numeri su un dado. Quindi, è chiaro che per un evento, ovvero un tre, possono essere 6 diversi risultati che possono verificarsi.

Passaggio 3: dividi il numero di eventi per il numero di possibili risultati:

Dopo aver determinato l’evento di probabilità insieme ai risultati corrispondenti, è necessario dividere il numero totale di eventi per il numero totale di risultati possibili. Ad esempio, tirare un dado una volta e atterrare su un tre può essere considerato probabilità di un evento. Quindi, puoi continuare a tirare il dado, quindi ogni volta che tiri sarebbe detto come un singolo evento.

Quindi, dall’esempio sopra, i risultati in una frazione: 1/6.

Come calcolare la probabilità con più eventi casuali?

Vuoi calcolare la probabilità con più eventi istantaneamente, quindi semplicemente il calcolo probabilità per più eventi. Senza dubbio, il calcolo della probabilità con più eventi casuali è abbastanza simile al calcolo della probabilità con un singolo evento, tuttavia, ci sono solo pochi passaggi aggiuntivi da seguire per raggiungere una soluzione finale. I passaggi seguenti evidenziano come calcolare la probabilità di più eventi:

  • Prima di tutto, devi determinare ogni evento che calcolerai
  • Subito dopo, devi calcolare la probabilità di ogni evento
  • Infine, devi moltiplicare tutte le probabilità insieme

Domande frequenti (sulla probabilità):

Come trovi le probabilità con le percentuali?

Se vuoi calcolare una probabilità come percentuale, dovresti risolvere il problema come faresti normalmente, significa che devi convertire la tua risposta in una percentuale.

Per esempio;

Se il numero di risultati desiderati diviso per il numero di eventi possibili è 0,25, allora dovresti moltiplicare la risposta per 100 per ottenere il 25%. Se c’è una probabilità di un particolare risultato in percentuale, allora devi semplicemente dividere la percentuale per 100 e ora moltiplicarla per il numero di eventi per calcolare la probabilità.

Come si calcola la probabilità su una calcolatrice?

Tutto ciò di cui hai bisogno per inserire i valori nei campi sopra indicati, il calcolo delle probabilità fa tutto per te entro un paio di secondi.

Quali sono i 3 tipi di probabilità?

I tre tipi di probabilità sono i seguenti:

  • Classico
  • Definizione di frequenza relativa
  • Probabilità soggettiva

Quali sono le 5 regole di probabilità?

Regole di base della probabilità:

  • Regola di probabilità uno – (per ogni evento A, 0 ≤ P (A) ≤ 1)
  • Regola di probabilità due – (Si dice che la somma delle probabilità di tutti i possibili risultati sia 1)
  • Regola della probabilità tre – (La regola del complemento)

Probabilità che coinvolgono più eventi:

  • Regola di probabilità quattro – (regola di aggiunta per eventi disgiunti)

Trovare P (A e B) usando la logica:

  • Regola di probabilità cinque – (La regola generale dell’aggiunta)

Come posso determinare la probabilità quando scelgo numeri casuali?

Ricorda tutto in base all’intervallo del generatore di numeri casuali. Ad esempio, se l’intervallo è compreso tra 1 e 9, la probabilità di ottenere un numero specifico è pari a 1/9

Se lancio un dado 6 volte qual è la probabilità?

C’è una probabilità del 66,5% che atterri su un 6 almeno una volta.

Se lancio un normale dado a sei facce, qual è la probabilità di ottenere un 5?

Quindi, la tua risposta sarebbe 1/6, o circa il 17%.

Se un dado a 6 facce viene lanciato una volta, qual è la probabilità di ottenere 1 o 2?

2/6, una volta lanciato il dado, la probabilità di ottenere 1 è 1/6 o anche di ottenere 2 è 1/6. Pertanto, 1/6 + 1/6 = 2/6 o 1/3 o 0,333.

Come si calcola la probabilità nelle partite di calcio?

Davvero, non puoi. L’unica cosa da cui puoi uscire è la loro abilità. Ricorda che anche i giocatori sono umani, e potrebbero avere una brutta giornata, significa che non giocano come fanno di solito!

Dove usiamo la probabilità nella vita reale?

Questi sono gli esempi di probabilità nella vita reale:

  • Previsioni del tempo
  • Media di battuta nel cricket
  • Politica
  • Lanciare una moneta o un dado
  • Assicurazione
  • È probabile che tu muoia in un incidente
  • Biglietti della lotteria
  • Giocando a carte

Porta via:

Ricorda che la probabilità è qualcosa che ti fornisce informazioni sulla probabilità che accada qualcosa. Quindi, considera semplicemente il calcolo probabilità sopra per calcolare la probabilità di eventi o in base alla condizione!

Other languages: Probability Calculator, olasılık hesaplama, kalkulator prawdopodobieństwa, kalkulator probabilitas, wahrscheinlichkeitsrechner, 確率 計算, 확률 계산기, pravděpodobnost kalkulačka, calculo de probabilidade, calcul de probabilité, calculo de probabilidadрасчет вероятности, todennäköisyys laskuri, sandsynlighedsregning, sannsynlighetskalkulator.